Quale Conto Deposito per i tuoi bisogni?

Oggi il mercato offre una miriade di possibilità, soprattutto per quello che concerne i conti corrente per corrispondenza, utilizzati per l’accredito dello stipendio o come semplici depositi dei risparmi, ma quale conto deposito per i tuoi bisogni? Al fine di valutare la tipologia di conto corrente da aprire, è utile individuare la finalità ultima di questo e dunque i servizi che ad esso devono essere correlati. Definite le esigenze è possibile procedere per analizzare il confronto tra i diversi pacchetti offerti dalle banche, non solo nelle modalità classiche, ma anche attraverso canali più immediati e moderni, come il conto on-line. Nella valutazione del giusto conto corrente, si consiglia di valutare pro e contro delle caratteristiche che contraddistinguono le diverse offerte. In linea generale, il conto corrente ha delle caratteristiche di base uguali per tutti, questo perché lo stato tutela il risparmio dei cittadini monitorando le modalità di gestione dei conti correnti. Naturalmente i diversi conti correnti pubblicizzati, differiscono l’uno dall’altro non solo per i servizi offerti, ma soprattutto per i costi che dovrai sostenere se ne apri uno. Quali tipi di conti esistono? I tipi di conti correnti possono essere infiniti, ma in linea generale tutti i conti possono essere individuati e classificati in grandi famiglie: Conto Corrente a canone fisso: in questo caso il correntista deve assumersi l’onere di una spesa a scadenza mensile o annuale definita preventivante. Questo tipo di conto corrente ha lo scopo di coprire i costi dei servizi bancari, offrendo un pacchetto all inclusive. In questo modo il correntista ha ben definita la spesa che dovrà sostenere per il suo conto. Conto Corrente a pacchetto: il correntista titolare sceglie di pagare mensilmente o annualmente una somma forfettaria per un illimitato numero di operazioni. Conto Corrente light o zero spese: è quello mediamente più economico che a costo zero, sulla base di elementi definiti, offre un pacchetto di servizi collegato al conto. L’assenza di un canone fisso può essere definita indipendentemente dai servizi offerti e dagli obblighi richiesti al correntista, o essere collegato a determinati fattori, ad esempio spesso la banca richiede al correntista di garantire l’accredito stipendio o delle pensione per azzerare il costo mensile o annuale. Conto Corrente online o Conto Corrente su Internet: questo tipo di conto è tra i più diffusi negli ultimi anni e da la possibilità di eseguire la gran parte delle operazioni direttamente on-line e comodamente da casa, senza costi aggiuntivi. La presenza di aree dedicate a quest’ultima tipologia di conto, direttamente sul sito dell’istituto bancario, offre l’opportunità di valutare con tranquillità e da casa diversi preventivi. Pacchetti personalizzati, con proposte di servizi diversi, adattabili alle proprie esigenze. Stampando i fogli informativi correlati alle offerte proposte, sarà possibile comparare le opzioni delle singole banche tranquillamente da casa, attraverso il proprio personal computer.   Disclaymer: le condizioni previste da ogni istituto bancario variano nel tempo. Sei pregato di analizzare e di verificare le condizioni aggiornate sul sito ufficiale della banca, prima di fare qualsiasi acquisto e contratto. Per fare un buon investimento per il futuro,  controlla e verifica … Leggi tutto

error: I contenuti sono protetti !!!

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma se hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione puoi decidere di lasciarli abilitàti, così ci aiuti a darti un’esperienza migliore.

In caso puoi sempre visitare la nostra pagina Privacy Policy, Disclaymer e Termini e condizioni per saperne di più come previsto dal GDPR.